Influenza stagionale: rimedi naturali e di automedicazione

Influenza stagionale: rimedi naturali e di automedicazione

Quando arriva il freddo i virus vengono trasmessi più facilmente. Durante l’autunno e l’inverno stiamo più frequentemente in luoghi chiusi per stare al caldo ed è proprio in questo modo che aumentano le possibilità di contagio.

 La cosa migliore da fare come sempre è la prevenzione. Tante piccole accortezze che aiutano ad evitare il contagio come ad esempio lavarsi spesso le mani o disinfettarle, indossare le mascherine e disinfettare le superfici comuni. Inoltre è importante rinforzare il sistema immunitario con integratori e cibi specifici che è un’altra buona abitudine in termine di prevenzione.

 

Per aumentare le difese immunitarie la natura ci viene in aiuto con diversi rimedi fitoterapici. Tra i prodotti naturali più usati per rinforzare le difese immunitarie ci sono l’echinacea, zinco, vitamina C, vitamina D, fermenti lattici. Da non sottovalutare anche l’importanza di multivitaminici e integratori alimentari che aiutano a ritrovare energie e difese. Anche per i più piccoli le possibilità sono tante e spesso gustose.

Non dimentichiamo che anche l'alimentazione ha un ruolo fondamentale per un intestino sano, difese immunitarie forti ed è importantissimo mangiare "colorato"; naturalmente colorato ;-)

 

 

Se il malessere stagionale o influenza sono già in corso, si manifesteranno sicuramente i primi sintomi come raffreddore, tosse e mal di gola. Per un rapido sollievo si possono usare rimedi naturalifarmaci.

La propoli è un ottimo rimedio; simile alla resina, ottenuto dalle gemme dei pioppi e delle conifere. Ha numerosi benefici sull’apparato respiratorio, sulla pelle, sul sistema immunitario.

3 mesi da
35 view(s)
I VANTAGGI SU FARMAREGNO
eCommerce Agency - Armah.it / StefanoQuitadamo.com